Il sexting: adolescenti, sesso e nuove tecnologie

Il sexting: adolescenti, sesso e nuove tecnologie

Verso dimora, nel bagno, ne luoghi più appartati: stop un “click” e la immagine con pochi secondi è sul web. La costume del sexting sbarca e mediante Italia.

Il meta sexting, crasi delle parole inglesi sex (erotismo) e texting (presentare scritto) è un parola nuova usato a causa di indicare l’invio di messaggi sessualmente espliciti accompagnati ancora da immagini inerenti al erotismo, innanzitutto contatto telefono cellulare, tuttavia addirittura contatto prossimo mezzi informatici. Le fotografia vengono normalmente scattate nella isolamento della propria stanza ovvero in luoghi appartati, il stanza da bagno ad modello, assente dagli occhi indiscreti (dei genitori, ovviamente!) per appresso essere pubblicate sul web ed abitare visibili a numerosi utenti. Il avvenimento del sexting ha esperto per ampliarsi anche mediante Italia: dall’esame azzurri sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza contegno nel 2012 da Telefono blu ed Eurispes circa ragazzi di generazione compresa frammezzo a i 12 e i 18 anni, emerge affinché quasi un garzone verso dieci ha ricevuto messaggi o filmato a scenario erotico insieme il furgone carcerario, e cosicché ugualmente ne ha inviati ad amici, fidanzati, adulti, ovverosia altre persone, ancora sconosciute.

Dall’indagine azzurri emerge per di più affinché il accaduto del sexting interessa non solo maschi giacché femmine, seppur mediante qualche discrepanza: sono prevalentemente i maschi per spedire sms ovvero mms verso scenario sessuale e per riceverli. Continue reading